Home > Film Muti > Dal Cinema Ritrovato: Cinefilia Ritrovata e il Cinema Muto parte 1

Dal Cinema Ritrovato: Cinefilia Ritrovata e il Cinema Muto parte 1

Come da tradizione mettiamo delle pagine contenitore con i riferimenti agli articoli scritti su Cinefilia Ritrovata. In questo primo appuntamento siamo passati dall’animazione al fantasy, dal melodramma alla commedia. Gli articoli sono a cura di Yann Esvan e Alessia Carcaterra. Buona lettura!

– “La Gerusalemme liberata” di Enrico Guazzoni al Cinema Ritrovato 2018

Una grande opera d’arte del cinema muto italiano e uno dei film più importanti e studiati della storia del cinema è La Gerusalemme liberata di Enrico Guazzoni, già cartellonista e decoratore, dal 1907 autore in casa Cines de Il poverello di Assisi (1911), Quo Vadis? (1913) e Marcantonio e Cleopatra (1913), per citare i più noti. Una prima versione in pellicola della Liberata, da ritenersi ad oggi perduta, fu realizzata nel 1911: tra gli interpreti vi figuravano Giovanna Terribili Gonzales, Fernanda Negri-Pouget, Emilio Ghione e Amleto Novelli. La seconda…

prosegue su Cinefilia ritrovata

<

– “Shiraz. A Romance of India” al Cinema Ritrovato 2018

Tutti noi conosciamo il Taj Mahal, mausoleo monumentale considerato tra le sette meraviglie del mondo. Shiraz: a Romance of India narra la storia di come nacque questo splendido monumento, in un momento in cui, dopo secoli di abbandono, era appena terminato il restauro ad opera del Viceré britannico Lord George Nathaniel Curzon. Quanto raccontato nel film non rispecchia fedelmente la realtà storica, ma riprende per certi versi la tradizione favolistica orientale. Il motivo è semplice…

prosegue su Cinefilia ritrovata

<

– “I due timidi” di René Clair al Cinema Ritrovato 2018

I due timidi (1928) è una piccola perla diretta da René Clair. Si tratta di una godibilissima commedia alla francese che racconta le gesta di Jules, giovane e introverso avvocato alle prese con le difficoltà che questa eccessiva timidezza gli creano. Alla sua prima udienza, il giovane entra nel pallone e fa dare al suo assistito Garadoux, accusato di violenza domestica ai danni della moglie, il massimo della pena. Uscito di prigione e diventato vedovo, l’uomo si taglia la barba e cambia città…

prosegue su Cinefilia ritrovata

<

– I primi film d’animazione dal BFI National Archive

Cinque film di breve ma intensa durata contraddistinguono la rassegna Ritrovati e Restaurati – Primi film d’animazione dal BFI National Archive, britannici, muti, sì, ma decisamente parlanti grazie all’ausilio di baloons presi in prestito dal mondo del fumetto in sostituzione delle comuni didascalie, tra cui Ever Been Had? (Dudley Buxton, 1917), Booster Bonzo: or, Bonzo in Gay Parade (1925) e Shadows! (Joe Noble, 1928)…

prosegue su Cinefilia ritrovata

<

– “La moglie di Claudio” con Pina Menichelli al Cinema Ritrovato 2018

Non poteva mancare al Cinema Ritrovato una sezione dedicata alle grandi dive del Cinema muto italiano. Apre le danze l’appassionante La moglie di Claudio (1918) con Pina Menichelli nel ruolo della protagonista. La storia si ispira a un’opera teatrale di Alexandre Dumas figlio: Claudio Ruper è un uomo retto e intelligente, capace di inventare un potente cannone capace di porre fine a tutte le guerre. Sua moglie Cesarina è tutto l’opposto: corrotta e senza scrupoli, con un passato torbido che cerca di sedurre gli uomini che ha intorno per manipolarli…

prosegue su Cinefilia ritrovata

<

– L’officina di Arrigo Frusta al Cinema Ritrovato 2018

Il Cinema Ritrovato 2018 presenta per la prima volta una retrospettiva su uno sceneggiatore italiano del periodo muto. Arrigo Frusta, però, non era un semplice scenarista, ma era in grado di scrivere pensando già alla messa in scena, dando a volte indicazioni sulle riprese o presentando progetti per i costumi che i personaggi avrebbero dovuto indossare…

prosegue su Cinefilia ritrovata

<

Annunci
Categorie:Film Muti
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: