Le Giornate 2020

Per la prima volta mi trovo a poter seguire, seppur online, le Giornate del Cinema Muto di Pordenone. Come accade per il progetto Cinema Ritrovato ecco quindi la pagina contenitore di questa edizione che rimanda agli articoli singoli pubblicati su di essi scritti dai membri della redazione. Gli articoli usciranno ogni giorno durante il festival (nel caso di due film proiettati se ne sceglierà solo uno) e poi proseguiranno nei giorni successivi alla chiusura fino ad esaurimento film.

Ho scelto di dividere l’elenco che vedete in due sezioni principali, una dedicata ai corti di Laurel o Hardy, di cui è stato di recente pubblicato un cofanetto dalla Lobster.

Presentazione e Programma dei Muti

1) Film Vari:

– Penrod and Sam – William Beaudine (1923)
– Costumi tradizionali (Guo Feng) – Luo Mingyou e Zhu Shilin (1935)
– Toodles, Tom and Trouble – Lloyd Lonergan (1915)
– Il principel T’su (Where Lights Are Low) – Colin Campbell (1921)
– Castelli e palazzi cechi (České hrady a zámky) – Karel Hašler (1914)
– La tempesta in un cranio – Carlo Campogalliani (1921)
– Gli apache di Atene (Oι Απάχηδες των Αθηνών) – Dimitris Gaziadis (1930)
– Crisi (Abwege) – Georg Wilhelm Pabst (1928)
– A Romance of the Redwoods – Cecil B. DeMille (1917)
– La figlia del balletto (Ballettens datter) – Holger-Madsen (1913)

2) Laurel or Hardy:

-The Serenade (1916)
-The Rent Collector (1921)
-Detained (1924)
-When Knights Were Cold (1923)
-Moonlight and Noses (1925)