I Simpson omaggiano Lon Chaney

In occasione della puntata Treehouse Of Horror XXIV (in italiano tradotto come “La Paura fa Novanta“) la direzione della celebre serie The Simpsons ha deciso di dare a Guillermo del Toro la possibilità di creare un ouverture ad hoc. I personaggi celebrati sono tantissimi: da Alfred Hitchcock con “Gli uccelli” ad Edgar Allan Poe o il terribile Cthulhu di H.P. Lovecraft, per passare poi a Stephen King e Alice nel paese delle meraviglie. Tra i classici dell’Horror non mancano riferimenti ai Classic Monsters come Frankenstein di Boris Karloff, Dracula di Bela Lugosi (forse anche un po’ Christopher Lee) ma anche la Mummia dello stesso Karloff e l’uomo invisibile di Claude Rains. Ma non manca l’omaggio all’uomo dai mille volti, il nostro amato Lon Chaney che compare al minuto 1:27 come uno dei cinque fantasmi dell’opera classici e ancora Claude Rains (più gli altri due ugualmente famosi: Herbert Lom e William Finley che suona il piano). Chaney compare anche al minuto 2:04 mentre esce da una tomba nei panni del Professor Burke di London After Midnight (it. Il fantasma del castello) del 1927 (nello stesso istante appare anche Nosferatu). Infine c’è spazio anche per il figlio Lon Chaney Jr. nei panni dell’Uomo Lupo. Insomma un vero e proprio inno all’Horror e ai Monsters del passato oltre che al fantastico e al fantascientifico. Personalmente mi fa molto piacere che un personaggio come Lon Chaney, la cui carriera è legata solo al cinema muto, venga ancora oggi omaggiato in questo modo. Non mi resta che lasciarvi con il video in questione. Buona visione!

Questo articolo è stato pubblicato in Film Muti e contrassegnato come , , , , da Yann Esvan . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su Yann Esvan

Nato nel 1988 si avvicina al cinema con gli horror anni ’30 e ’40 per poi spostarsi lentamente ma inesorabilmente a riscoprire le origini del cinema. Dopo una laurea magistrale in lettere classiche diventa professore di ruolo in un istituto della capitale. Dal 2011 dirige e scrive per E Muto Fu, sito dedicato al cinema muto e dal 2013 collabora con Cinefilia Ritrovata durante il Cinema Ritrovato. Dal 2023 si lancia nel podcast Lingue Vive dedicato alla letteratura classica e internazionale e inizia a scrivere per Stremofilia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...