Home > Annunci, Eventi, Film Muti > Novembre Muto alla Cineteca di Bologna

Novembre Muto alla Cineteca di Bologna

Il mese di novembre sarà all’insegna del cinema muto alla Cineteca di Bologna grazie alla proiezione continua di Blancanieves di Pablo Berger che culminerà Domenica 24 con l’incontro con il regista stesso. Il film verrà proiettato nell’ambito della rassegna La Nueva Ola. Cinema spagnolo oggi. Sabato 23 verranno invece proiettati i corti di Georges Méliè nell’ambito di un’altra iniziativa dedicata ai ragazzi e Hugo Cabret.

Ecco l’elenco delle proiezioni con rispettivo giorno orario e sala:

Venerdì 08/11/2013

22.30 – BlancanievesSala Matroianni

Sabato 09/11/2013

18.00/20.15/22.15 – BlancanievesSala Matroianni

Venerdì 15/11/2013

20.15/22.30 – BlancanievesSala Cervi

Sabato 16/11/2013

20.15/22.30 – BlancanievesSala Cervi

Domenica 17/11/2013

16.15/18.15 – BlancanievesSala Cervi

Sabato 23/11/2013

16.00 – Le Voyage dans la Lune e i corti di MélièsSala Mastroianni

20.15/22.30 – BlancanievesSala Cervi

Domenica 24/11/2013

21.00 – BlancanievesSala Scorsese
incontro con il regista Pablo Berger

Infine ecco la descrizione dei due eventi dal sito ufficiale della cineteca:

LE VOYAGE DANS LA LUNE E I CORTI DI GEORGES MÉLIÈS

(Francia/1898-1907) di George Méliès (60′)

Alcuni dei primi film mai realizzati nella storia del cinema, che hanno fornito a Martin Scorsese ispirazione per il suo Hugo Cabret, nel quale proprio George Méliès è uno dei personaggi principali. Padre dello spettacolo cinematografico, Méliès affascinò i suoi contemporanei a suon di trucchi, automi e giochi di illusionismo. E continua a colpire anche noi, per l’occasione con una proposta di titoli restaurati da Lobster Films.

Film a trucchi, Animazione

Dalle 17.30 alle 18.30 i bambini in possesso del biglietto di ingresso alla proiezione potranno partecipare a una visita guidata all’Esposizione del Precinema presso la sede della Cineteca in via Riva di Reno 72.

BLANCANIEVES

(Spagna/2012) di Pablo Berger (90′)

Un film contemporaneo muto e totalmente in bianco e nero. In molti avranno pensato a un’astuta operazione sulla scia del successo di The Artist. E invece questa trasposizione della favola dei fratelli Grimm nella Siviglia degli anni Venti tra plazas de toros, ballerine di flamenco, torbide avventuriere e hidalgos non è solo una sottile manipolazione di codici, linguaggi e stilemi del cinema pre-sonoro ma anche un gustoso omaggio pastiche alla Spagna e alle sue glorie (cinematografiche e non), dal surrealismo al fantastico, dal melodramma al mito della corrida. “Lo spettatore deve sentire più che pensare, e lasciarsi condurre da una narrazione fatta solo di immagini e musica. Uno sguardo sincero può contenere tutta la tensione dell’azione più sfrontata. […] Entro la fine degli anni Venti del ventesimo secolo il linguaggio del cinema era stato sviluppato appieno ed erano stati realizzati grandi capolavori. Blancanieves non è una copia ma una reinterpretazione dei film di quell’epoca per il pubblico odierno” (Pablo Berger). (ac)

Auguro a tutti una felice visione!

Annunci
Categorie:Annunci, Eventi, Film Muti
  1. novembre 14, 2013 alle 4:24 pm

    Sono un appassionato di film muti e seguo da un po’ il suo blog, dove ho trovato interessanti commenti su film che conoscevo ed altrettanti che mi hanno fatto scoprire pellicole o registi a me ignoti. Ho aggiornato proprio oggi il sito del mio gruppo musicale (con il quale tra l’altro realizziamo colonne sonore di muti da eseguire dal vivo) e mi sono permesso di mettere un link a “E Muto Fu”, perché credo proprio che meriti più visibilità possibile. Il riferimento è il seguente: http://www.radiodays.tn.it/
    Grazie e buon lavoro.

    • novembre 15, 2013 alle 11:06 pm

      Grazie mille, sei stato gentilissimo. Mi sono permesso di aggiungere a mia volta un link il tuo sito. Ti dirò che sogno in futuro di far incontrare le nostre due passioni. Nei miei pensieri c’è l’idea di voler rendere “E Muto Fu” una sorta di associazione culturale. Certo avrebbe eventualmente probabile sede a Roma, ma spero che nonostante la distanza si possa combinare qualcosa. Riguardo il blog purtroppo al momento sto passando un periodo in cui mi viene difficile scrivere ma dovrei riprendermi già la prossima settimana.
      p.s. se vuoi puoi segnalarmi eventuali vostri eventi musicali relativi ai muti sia tramite la pagina facebook o tramite mail emutofu@gmail_com (ovviamente c’è il punto al posto del _ )

      • novembre 17, 2013 alle 9:59 am

        Grazie a te per il collegamento; sarebbe straordinario organizzare qualche cosa insieme… non si sa mai! Noi saremmo ben lieti di fare qualche cosa nella capitale. Il nostro prossimo evento, che è poi quello che stiamo portando in giro adesso, sono due comiche di Harold Lloyd, “Number, please!” e “Never Weaken”, sonorizzate per quintetto, che eseguiremo presso il cinema Astra di Trento domenica 24 novembre alle 10.30 di mattina – dettagli sul sito. Alla prossima.

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: