Jánosík – Jaroslav Siakeľ (1921)

janosikL’avrò detto mille volte, i film in costume, purtroppo, difficilmente li digerisco. Eppure questo Jánosík, unico film muto Slovacco che, a quanto ne so, ci è rimasto, è interessante per tanti motivi. Partiamo dalla produzione: il film venne finanziato dalla Tatra Film Corporation, una casa di produzione fondata a Chicago da una comunità slovacco-americana. Tra i fondatori anche Daniel Siakel’, fratello del regista, che aveva lavorato precedentemente per un’altra casa di produzione di Chicago, la Selig Polyscope, che aveva distribuito i primi film di Lloyd, Colleen Moore e “Fatty” Arbuckle. Se il nome non vi suona nuovo è perché ne avevamo parlato quando abbiamo fatto il progetto sul Mago di Oz. Sono stati loro, infatti, a produrre The Wonderful Wizard of Oz di Otis Turner (1910) e altri purtroppo andati perduti quando L. Frank Baum, per motivi economici, fu costretto a vendere i diritti cinematografici della sua creazione. Ma torniamo a Jánošík, che venne Continua a leggere